martedì

Published 23:42 by CP

D.G.R. DEL 02/03/2018 n.149 "DISPOSIZIONI PER L'INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA" RICHIESTA INFORMAZIONI


In data 6 agosto 2018, la CGIL, lo SPI e la FP di Frosinone Latina chiedono al Direttore Generale della ASL di Latina e al Commissario Straordinario della ASL di Frosinone, informazioni in merito all'attuazione della Deliberazione della Giunta regionale del 2 marzo 2018 n. 149, inviando la seguente comunicazione:
 
"Con riferimento alla Deliberazione della Giunta regionale del Lazio richiamata in oggetto, la CGIL, lo SPI CGIL e la FP CGIL di Frosinone Latina chiedono di conoscere gli atti che Codesta Aziende Sanitarie hanno adottato, al fine di dare attuazione a quanto disposto dalla normativa regionale in materia di integrazione sociosanitaria. In particolare si chiede di ricevere informazioni rispetto a:
  • Istituzione degli Uffici di coordinamento delle attività distrettuali (UCAD) - organismo programmatico a cui spetterà il ruolo di interlocutore con l'Ufficio Sociosanitario Integrato.
  • Stato di realizzazione e avanzamento dei PUA distrettuali.
  • Atti adottato relativamente alla composizione delle Unità di Valutazione Multidimensionale alla luce delle ultime disposizioni regionali sopra richiamate.
La CGIL Frosinone Latina, congiuntamente alle Categorie dello SPI CGIL e della FUNZIONE PUBBLICA, evidenziando il ruolo strategico e di impulso che rivestono i Distretti Sanitari e le loro relative Direzioni di Distretto in materia di integrazione sociosanitaria, raccomanda a Codeste Aziende Sanitarie l'adozione di tutti i provvedimenti necessaria, nel rispetto della tempistica stabilita dalla citata Deliberazione della Regione Lazio n. 149 (31 dicembre 2018).

In attesa di sollecito riscontro, si porgono distinti saluti e si preannuncia la volontà di richiedere un incontro sull'integrazione sociosanitaria dopo la pausa estiva."

CGIL Frosinone Latina, SPI CGIL Frosinone Latina, FP Frosinone Latina